Salute

Visita urologica: quando è importante

Visita urologica: quando è importante

Gli uomini sono più restii ad affidarsi alla cure dei medici quando si tratta di problemi legati alla prostata e alla propria vita sessuale rispetto alle donne.

Urologia, la prevenzione maschile inizia a 40 anni.

Eppure, molto spesso uno stile vita sano ed equilibrato non basta ad evitare malattie all’apparato uro-genitale.
La prevenzione, dunque, è fondamentale e va iniziata intorno ai 40 anni.
Molto spesso le malattie all’apparato sono benigne come l’iperplasia prostatica o la calcolosi urinaria fino alle disfunzioni sessuali. Solo in alcuni casi si tratta di tumore. Ovviamente, è di vitale importanza tenere sotto controllo il proprio corpo e quindi andare periodicamente dal medico.


È importante saper riconoscere i sintomi delle patologie all’apparato uro-genitale maschile

Esistono molti fattori che possono allarmare un uomo e che sono legati all’ingrossamento della prostata. Tra questi l’aumento della frequenza minzionale, l’urgenza continua della minzione e la diminuzione del getto urinario. Se ci sono bruciori o sangue nelle urine è probabile che ci siano polipi vescicali o altre patologie simili.
Invece, il tumore alla prostata è asintomatico. Per questo motivo, le visite specialistiche vanno fatte periodicamente, aumentando la frequenza con il passare degli anni.

Perché anche le donne devono andare dall’urologo

L’urologo non è un medico per soli uomini, ma anche le donne sono soggette a malattie vescicali come la cistite, l’incontinenza e il tumore alla vescica.
Negli ultimi anni, sono aumentate le donne con il tumore alla vescica. Anche in questo caso, la prevenzione gioca un ruolo fondamentale per individuare la malattia in tempo utile.

Le visite specialistiche allo Studio Diagnostico Tiberino

Lo studio Diagnostico Tiberino dà la possibilità di accedere a visite e consulenze specialistiche in Urologia con il Prof. Antonino Gatto, medico di indiscussa professionalità ed esperienza.
Allo Studio Diagnostico Tiberino professionalità e scrupolosità accompagnano sempre il paziente in ogni suo passo.


Shopping Cart